A proposito di questo corso

Il Master mira a presentare allo studente l'entusiasmante mondo dei droni, i loro vantaggi e limiti, e coprirà il divario tra la gestione e l'acquisizione di informazioni da un drone e le sue vere applicazioni, formando lo studente nei concetti e nei tecniche per elaborare e sfruttare i dati acquisiti da un drone.

Le pratiche saranno condotte utilizzando il software Opensource che ci permetterà di effettuare, in condizioni reali, la pianificazione di un volo, l'orto-correzione delle immagini ottenute, il calcolo della vegetazione e degli indici litologici dalle bande spettrali catturate con le telecamere NIR, integrare le informazioni da altre fonti di dati, elaborare i dati LiDAR e ottenere MDE e i suoi prodotti derivati.

  • Esercitazione 1 Pianificazione del volo con Mission Planner
  • Pratica 2 Generazione di ortofoto con PhotoScan
  • Pratica 3 Calcolo degli indici spettrali con QGIS
  • Esercitazione 4 Gestione dei dati LiDAR con SAGA GIS
  • Esercitazione 5 Estrazione di informazioni da un MDE con ILWISDrone in an office NeONBRAND / Unsplash

programma

Il programma è in continua revisione per adattarsi alle esigenze di un mercato in evoluzione, quindi potrebbe subire variazioni per adattarsi alle esigenze degli studenti.

Modulo 1: aspetti e gestione dei droni

  • Argomento 1. Introduzione al mondo dei droni
  • Argomento 2. Legislazione applicabile ai droni
  • Argomento 3. Sistemi a bordo di un drone
  • Argomento 4. Sistemi di comunicazione
  • Argomento 5. Lavori aerei

Modulo 2: tecniche per ottenere informazioni dai droni

  • Argomento 6. Telerilevamento da droni
  • Unità 7. Tecniche geofisiche da droni
  • Argomento 8. Sensori per l'acquisizione dei dati
  • Unità 9. Processo di immagine digitale
  • Argomento 10. Integrazione con i sistemi di informazione geografica

Modulo 3: Applicazioni operative dei droni

  • Unità 11. Riprese, auscultazione e fotogrammetria
  • Unità 12. Indici di vegetazione e indice litologico
  • Argomento 13. Termografi
  • Argomento 14. Modelli di elevazione digitale
  • Argomento 15. Altri tipi di droni

Modulo 4: strumenti informatici per l'estrazione di informazioni

  • Argomento 16. Pianificazione del volo con Mission Planner
  • Argomento 17. Generazione di ortofoto con PhotoScan
  • Argomento 18. Calcolo degli indici spettrali con QGIS
  • Argomento 19. Gestione dei dati LiDAR con SAGA GIS
  • Argomento 20. Estrazione di informazioni da un MDE con ILWIS

Modulo 5: tesi di laurea: consisterà nella realizzazione della memoria di un progetto sotto la supervisione di un tutor in cui vengono rivelate le competenze e le conoscenze acquisite dallo studente durante il corso di laurea.

Insegnante

direttore:

Solomon Montesinos Aranda

Dottore in ingegneria geologica presso l'UCM e specialista in idrogeologia presso l'UCM e in sistemi di informazione geografica e telerilevamento presso l'UCLM. Direttore generale della società SM Geodim e professore associato dell'ETSICCP dell'UCLM. Dal 2016 è Technology Transfer Manager dell'Associazione spagnola di telerilevamento (AET) con 30 anni di esperienza.

Insegnanti esperti:

Lara Fernández Fornos

Licenza in Scienze Geologiche dell'Università di Salamanca, Licenza in Scienze Ambientali dell'Università di Bordeaux e DEA dell'UCM. Master in gestione dei rifiuti solidi urbani dal CSIC. Specialista in sistemi di gestione della qualità con 17 anni di esperienza.

Manuel Erena Arrabal

Agronomo dell'Università di Cartagena. Master in sistemi di informazione geografica con ArcGIS dall'UCAM. Responsabile del gruppo IMIG SIGyT con 32 anni di esperienza.

Programma insegnato in:
  • Spagnolo

Vedi 14 più corsi della Structuralia »

Ultimo aggiornamento Ottobre 8, 2019
Questo corso è online
Date di inizio
Ottobre 2019
Duration
Richiedi info
Part-time
Prezzo
4,490 EUR
Prezzo del corso completo
Scadenza
Per luogo
Per data
Date di inizio
Ottobre 2019
Data di fine
Febbraio 8, 2021
Scadenza domanda

Ottobre 2019

Location
Scadenza domanda
Data di fine
Febbraio 8, 2021

Structuralia - Presentación corporativa